Capriccio Infantile...
 
Notifiche
Cancella tutti

Capriccio Infantile - natyan unigayatri in Facebook


(@natyan27)
Noble Member Admin
Registrato: 6 anni fa
Post: 1912
Topic starter  

Patologie dal Mondo.

Avete mai sentito parlare del CAPRICCIO?

Ma no, non la Pizzeria e nemmeno mi riferisco alla capricciosa, deliziosa e gustosa, del vostro pizzaiolo preferito.

Mi riferisco ai capricci infantili (o degli adulti immaturi) che vengono solitamente interpretati come reazioni protese ad ottenere attenzioni, raggiungere uno scopo ben preciso o, in ogni caso, una gratificazione.

Tutti noi conosciamo il significato del termine ma non tutti sanno che i bambini più capricciosi sono quelli che, generalmente, hanno avuto genitori troppo indulgenti, protettivi e pronti ad assecondarne i capricci, poiché facilmente condizionabili a causa del timore di perdere l’affetto dei propri figli.

Un proverbio indiano così recita: “I genitori che non sanno dire “no!” ai propri figli, li metteranno nella condizione, da adulti, di non sapere dire “no!” a se stessi quando sentiranno la necessità di soddisfare i propri vizi”.

Questo è uno dei motivi per cui vediamo persone cresciute (giovani o in età matura) cedere facilmente alle tentazioni nocive o a manifestazioni improvvise di rabbia e di aggressività come risposta a situazioni ritenute frustranti.

Un abbraccio di Cuore a tutti!

Ci si vede domani!

natyan

Se desideri essere aggiornato sui Programmi Gayatri clicca qui:  https://www.studiogayatri.com/newsletter/

natyan Federica Luna Orlando (4b)

Citazione
Condividi: